Tessuto impregnato TEFLON e silicone

La fibra di vetro impregnata PTFE è un prodotto di grande versatilità e durata, studiato per essere utilizzato in ambienti con condizioni mutevoli, in cui si opera a temperature estreme e soggetti all’azione di elementi chimici.

Disponibile in diversi spessori e trame nelle versioni:
ADESIVA: viene utilizzato un sistema adesivo al silicone capace di sopportare temperature comprese tra i –70 e i +260 °C.
ANTISTATICA: prodotta con un composto di grafite.
POROSA: con una struttura aperta adatta per fuga dei gas volatili, l’essiccazione, la refrigerazione e l’immersione nei liquidi.

Gli stessi materiali sono disponibili in rotolini nelle larghezze da 5mm a 500 mm per la lunghezza del rotolo di metri 30.

Rotolini Zone Tape con adesivo su entrami i lati o su un unico lato sempre nelle larghezze desiderate dal cliente per la lunghezza di metri 30.

Nastri rete teflon per alte temperature, disponibili in fibra di vetro o kevlar con rinforzi laterali in fibra, kevlar oppure film di teflon.
Dimensioni a misura del cliente con possibilità di scegliere tra giunzione “peek”, giunzione “alligator” o giunzione metallica a clipper.

La fibra ricoperta su entrambi i lati di gomma siliconica è disponibile in diversi spessori e nella versione adesiva. Viene utilizzata principalmente come isolante elettrico, protezione antiabrasiva, copertura e avvolgimento cilindri.

Bea Ingranaggi

Bea Ingranaggi

Guabo

Guabo

Norma Group

Norma Group

Soleco

Soleco

Syrom

Syrom